Cos’è il “fundus” è perché è importante

Fundus oculi di paziente affetto da amaurosi congenita di leber

Spesso, quando andiamo dall’oculista, sentiamo parlare di “fundus”. Capiamo subito che si tratta di qualcosa di importante, ma perché? Cos’è esattamente questo fundus?

Fundus” è il termine più informale con il quale gli “addetti ai lavori” (oculisti, ortottisti, medici di medicina generale, diabetologi, neurologi, pediatri etc.) indicano il fundus oculi, che in latino significa letteralmente “fondo dell’occhio”. Si tratta dell’analisi della parte interna e posteriore (il fondo) del bulbo oculare, dove si trovano molte delle strutture essenziali per la visione, quali il corpo vitreo, la retina (che genera gli impulsi visivi) e la testa del nervo ottico (da cui gli impulsi visivi generati dalla retina iniziano il loro viaggio verso il cervello, che li deve recepire).

L’analisi del fondo dell’occhio viene eseguita dall’oculista con l’ausilio di diversi strumenti e solitamente richiede la dilatazione della pupilla del paziente con qualche goccia di collirio midiatrico per facilitare l’illuminazione e quindi la visualizzazione del fondo stesso. Il fundus oculi è molto importante per controllare lo stato di salute del vitreo, della retina e del nervo ottico e poter evidenziare precocemente eventuali malattie a carico di queste importati strutture oculari. È fondamentale ricordare che oggigiorno la maggior parte delle malattie dell’occhio, anche quelle che mettono a repentaglio la nostra vista, sono gestibili se diagnosticate precocemente e trattate prima che esse possano causare danni irreversibili.

È importante non farsi intimorire dal termine “fundus” e considerarlo invece come un prezioso alleato per conservare la salute dei nostri occhi. Un esame del fondo ogni 2-3 anni nelle persone più giovani e in assenza di patologie o ogni anno in età più avanzata può infatti risparmiarci brutte sorprese o gravi ricadute sulla salute dei nostri occhi e quindi sulla qualità della nostra vita.

Le principali patologie per le quali è necessaria una corretta ed accurata analisi del fundus oculi sono:


Translate »
MENU